Confraternita di Misericordia, a lezione di primo soccorso

La 53esima edizione del corso di Primo Soccorso a Montegiorgio mira a formare nuovi operatori per affrontare situazioni di emergenza. Il corso, tenuto da infermieri e medici qualificati, è gratuito e aperto a tutti.

Confraternita di Misericordia, a lezione di primo soccorso
Confraternita di Misericordia, a lezione di primo soccorso

Come da tradizione a Montegiorgio si svolgerà nelle prossime settimane il corso di ‘Primo Soccorso’ giunto quest’anno alla sua 53esima edizione, promosso dalla Confraternita di Misericordia con l’obiettivo di formare nuovi operatori. "Il corso è rivolto alla popolazione della media Valtenna – spiega Cristiano Bei, Governatore della Misericordia – sarà organizzato per fornire nozioni di primo soccorso utili in qualsiasi situazione di emergenza per soccorrere una persona incappata in semplici incidenti domestici, a lavoro o in altri luoghi pubblici. Al termine del corso che sarà tenuto da infermieri e medici qualificati, sarà rilasciato un attestato. Ovviamente per noi è importante che partecipino anche giovani volenterosi di svolgere il proprio servizio di volontariato all’interno della Misericordia per creare un ricambio generazionale e potenziare le risorse umane, nel corso delle settimane siamo chiamati svolgere tantissimi servizi sul territorio: emergenza, trasporti sociali, presenza di soccorso a manifestazioni ed eventi sportivi, tutto questo non sarebbe possibile senza i volontari". Il corso sarà completamente gratuito, le iscrizioni sono aperta e chiunque fosse interessato può contattare il numero 0734-961931, i posti sono limitati. Il primo incontro si terrà presso il salone sopra al cineteatro Manzoni lunedì 4 marzo alle 21.

a. c.