Il trattore si sfrena, ottantenne rimane travolto: trasportato a Torrette

Il mezzo, dopo averlo investito, lo ha trascinato per qualche metro, fino a farlo finire a ridosso del tagliaerba. Arriva l’eliambulanza

Il trattore si sfrena, ottantenne rimane travolto: trasportato a Torrette
Il trattore si sfrena, ottantenne rimane travolto: trasportato a Torrette

E’ uscito da casa, si è recato nel capanno vicino e, mentre stava, armeggiando tra gli attrezzi, si è sfrenato un trattore che lo ha travolto. L’incidente si è verificato nella tarda mattinata di ieri in via Pescolla e a farne le spese è stato A.L., un 80enne del posto.

Erano da poco passate le 12,30 quando l’anziano si trovava nella rimessa e, per cause ancora di accertamento, è rimasto vittima dell’incidente. Il trattore, dopo averlo travolto lo ha trascinato per qualche metro, fino a farlo finire a ridosso del tagliaerba. L’80enne è rimasto quindi incastrato tra i due mezzi,

ma è rimasto sempre cosciente ed è riuscito a chiedere aiuto ai familiari che si trovavano in casa e che, a loro volta hanno allertato i soccorsi.

Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco di Fermo, due pattuglie dei carabinieri, i sanitari del 118 e della Croce Verde di Porto Sant’Elpidio, che hanno subito allertato l’elisoccorso per il trasporto d’urgenza all’ospedale regionale "Torrette"

di Ancona. Una volta giunto al pronto soccorso, l’anziano è stato sottoposto agli esami di rito che hanno riscontrato una frattura al bacino e una al braccio.

Vista l’età, e l’eventualità di emorragia interna, i medici hanno disposto il ricovero dell’anziano in prognosi riservata.

Fabio Castori