La Resurrezione un’invito a fidarci

La Resurrezione di Gesù è il fondamento della fede cristiana, testimoniata dalla chiesa attraverso il sepolcro vuoto. L'invito è a credere nel Signore Risorto per una vita che si dona per amore.

Nessuno ha visto Gesù risorgere. La Resurrezione rimane un evento inaccessibile se non attraverso i suoi effetti. La chiesa da duemila anni si regge sulla testimonianza di un sepolcro vuoto, abitato da segnali che parlano di un cadavere che non c’è più. La Resurrezione di Gesù è il punto decisivo, il cardine della fede cristiana. E’ proprio dentro al sepolcro vuoto, come ci ricorda la sequenza del giorno di Pasqua, che morte e vita si sono affrontate in uno prodigioso duello. Gli auguri pasquali, in questo senso, sono invito a credere e fidarci del Signore Risorto per morire a noi stessi ed aprirci ad una vita che si dona per amore: in questo consisterà la nostra autentica realizzazione.

,

arcivescovo di Fermo