Lui e lei scippano un'anziana sulla sedie a rotelle, è caccia ai banditi

Indagano carabinieri e polizia locale. La vittima, caduta rovinosamente a terra, a riportato ecchimosi ed escoriazioni

Anziana disabile scippata sulla sedia a rotelle da una coppia senza scrupoli a Porto Sant'Elpidio

Shot of a senior woman in a wheelchair sitting with her hands over her eyes

Porto Sant'Elpidio (Fermo), 31 agosto 2023 -  Rapinatori senza pietà. Sembrerebbe il titolo di un film poliziesco, invece è realtà, una drammatica realtà che si è consumata nel pomeriggio a Porto Sant’Elpidio dove due malviventi, ancora ricercati, hanno scippato un’anziana costretta sulla sedia a rotelle.

Erano da poco passate le 17,30 quando i due malviventi hanno preso di mira l’anziana disabile, individuandola come una facile preda da colpire. La vittima stava transitando in via Trentino, nella zona sud della città, quando i due rapinatori, visto il momento propizio, sono entrati repentinamente in azione. I due banditi, un ragazzo e una ragazza, l’hanno avvicinata e con un’azione fulminea, le hanno scippato la borsa. La donna, purtroppo, a causa degli strattonamenti subiti, è caduta rovinosamente a terra riportando alcune escoriazioni ed ecchimosi. Fortunatamente nulla di grave.

“Ero appena uscito dal vicino supermercato - racconta l’uomo che l’ha soccorsa per primo - e l’ho vista a terra dolorante. Ho cercato di tranquillizzarla perché era in stato di shock e aveva riportato qualche ferita a seguito della caduta dalla carrozzina”. Sul luogo della rapina sono immediatamente intervenuti i sanitari della Croce Verde che hanno medicato la donna e l’hanno quindi condotta al pronto soccorso. Sul posto anche i carabinieri e gli uomini della polizia locale, che hanno subito avviato le indagini per cercare di dare un nome e un volto ai due malviventi. Gli investigatori procedono a 360 gradi, anche se la pista più battuta è quella legata al mondo della tossicodipendenza locale.