A teatro i burattini di pezza realizzati dai piccoli alunni

Si sono conclusi i laboratori speciali dedicati alle classi prime dell’istituto Montessori.

A teatro i burattini di pezza realizzati dai piccoli alunni

I piccoli alunni che hanno partecipato al laboratorio teatrale, organizzato all’istituto Montessori

PORTOMAGGIORE

Si sono conclusi da poco i laboratori teatrali a cui hanno partecipato le classi prime A, B e C della scuola primaria ’Maria Montessori’ di Portomaggiore.

L’esperienza intitolata ’Costruiamo un burattino ed inventiamo tante storie’ è stata accolta con entusiasmo sia da parte degli insegnanti che da parte delle bambine e dei bambini del Plesso. Le classi prime hanno conosciuto l’esperta teatrale Mariela Petta che, con competenza e passione, ha coinvolto i piccoli studenti nella realizzazione di pupazzi realizzati con materiali di riciclo.

La particolarità dei burattini è stata di stimolo per i piccoli promettenti ’attori’ che hanno imparato a dare vita alle loro creazioni facendole parlare, ballare e muovere. Il laboratorio è stato realizzato nel mese di febbraio anche presso la scuola d’infanzia Sorelle Nigrisoli con la partecipazione delle sezione E ed F.

Sono tante ancora le attività inserite nel progetto Rigenerazione che coinvolgeranno la cittadinanza con proposte trasversali per bambine, bambini e per le famiglie.

Il progetto propone infatti percorsi per creare relazioni favorendo l’integrazione e le relazioni.

La tutela e la valorizzazione delle fragilità, il contrasto alla solitudine e isolamento tra gli anziani e tra i giovani sono solo alcuni dei temi trattati attraverso incontri, laboratori, iniziative, momenti di riflessioni condivise con la cittadinanza, le istituzioni e le associazioni attive sul territorio. Un progetto aperto e condiviso che non vuole lasciare indietro nessuno.

Molte iniziative vengono svolte all’interno del centro ancescao Le Contrade ma anche in spazi pubblici che sono a disposizione a Portomaggiore e nelle frazioni.

re.fe.