Bergami al sindaco:: "Garantire la sicurezza davanti alle scuole"

Poggio, ribadita la richiesta di polizia locale all’uscita.

Bergami al sindaco:: "Garantire la sicurezza davanti alle scuole"
Bergami al sindaco:: "Garantire la sicurezza davanti alle scuole"

POGGIO RENATICO

È sulla presenza della polizia locale in via Salvo d’Acquisto, davanti alle scuole, che si concentrano le riflessioni della candidata sindaca di Siamo Poggio Francesca Bergami (foto). "Nel corso dell’ultimo consiglio comunale - spiega - abbiamo esortato l’amministrazione a garantire la sicurezza all’ingresso e all’uscita delle scuole di Poggio. Il plesso infatti si trova in uno snodo complesso dal punto di vista della viabilità, visto che in zona vi sono anche il municipio e un supermercato. In alcune ore della giornata, questo rende la viabilità molto complicata ed evidentemente insidiosa per i giovani studenti. Abbiamo dunque chiesto una maggiore presenza della polizia locale, oltre a quella dell’Associazione nazionale carabinieri". Spiega poi che durante la seduta consiliare era stata data risposta. "Il sindaco – prosegue Bergami - ci ha risposto che ‘Come si fa si sbaglia’, perché i cittadini sarebbero scontenti se la polizia locale comminasse multe per punire i comportamenti non aderenti al codice della strada dei genitori durante l’accompagnamento dei figli e ha minimizzato dicendo che si tratta solo di 10 minuti. Penso che rimane il pericolo per i nostri studenti. Siamo inoltre convinti che la presenza degli agenti potrebbe risolvere la situazione, tanto più che gli operatori non hanno soltanto il compito di fare delle multe, ma anche prevenire e formare i cittadini. Ad ogni modo la sollecitazione è valsa a vedere in questi giorni la polizia locale davanti alle scuole. Lo consideriamo un importante risultato, benchè indotto. È un ottimo risultato soprattutto per le famiglie poggesi".