Cede una dose di cocaina. Sorpreso con le mani nel sacco

I carabinieri hanno arrestato a Casumaro un uomo di 46 anni per illecita cessione di cocaina. Trovata una dose di droga e 1.900 euro, sequestrati come provento dello spaccio. L'acquirente segnalato alla Prefettura di Ferrara.

Cede una dose di cocaina. Sorpreso con le mani nel sacco
Cede una dose di cocaina. Sorpreso con le mani nel sacco

I carabinieri hanno arrestato a Casumaro, un uomo di 46 anni che aveva ceduto una dose di cocaina. In azione i carabinieri della Stazione di Casumaro. Lo straniero, che risiede a Cento, è stato arrestato per illecita cessione di stupefacenti. Tutto è accaduto nel pomeriggio del 4 dicembre quando i militari hanno notato un soggetto fermo nei pressi di un’autovettura che passava qualcosa ad un altra persona. Hanno così deciso di controllarli. Il 46enne, che era appoggiato alla macchina, aveva tentato di allontanarsi in bicicletta ma è stato fermato, così come l’uomo all’interno dell’abitacolo. Perquisiti, è stata trovata una dose di cocaina e del denaro che era stato consegnato come controvalore dell’illecita cessione di droga. A seguito di una perquisizione personale, i carabinieri hanno trovato la cifra di 1.900 euro in possesso del cittadino straniero, soldi che sono stati ritenuti provento dell’attività di spaccio e per questo sono stati sottoposti a sequestro così come la cocaina. L’acquirente invece, è stato segnalato, come assuntore, alla Prefettura di Ferrara. L’uomo di 46 anni è stato tratto in arresto dai militari dell’Arma e condotto presso le camere di sicurezza dei carabinieri a Ferrara. Nella mattinata di ieri l’arresto è stato convalidato.