Elezioni: ora c’è anche Rinascita: "Noi, a sostegno di Enrico Bassi"

Copparo, presentata la lista di aspiranti consiglieri comunali a fianco del candidato di centrosinistra "Siamo aperti a nuovi ingressi e proposte. Vogliamo rilanciare il patrimonio pubblico e le frazioni".

Elezioni: ora c’è anche Rinascita: "Noi, a sostegno di Enrico Bassi"

I candidati consiglieri della lista civica Rinascita che appoggia Enrico Bassi

COPPARO

"Riportare i copparesi al centro delle scelte amministrative e, soprattutto, ridare energia al nostro paese". È questo il proposito che anima la lista civica Rinascita, che arricchirà la coalizione a sostegno del candidato sindaco Enrico Bassi. "Una nuova lista – ha introdotto l’aspirante primo cittadino, nel corso della presentazione di ieri al Parco Curiel -, nata a seguito di un ampio percorso di confronto e composta da persone animate da grande entusiasmo che sta contribuendo a fare crescere il gruppo. Tutti i componenti hanno in comune due caratteristiche: sono voci nuove a livello amministrativo, e sono molto impegnate quotidianamente in vari ambiti della vita copparese: da quello dell’associazionismo, del lavoro, dello sport e dell’infanzia. Queste caratteristiche, assieme al grande entusiasmo, sta contribuendo alla progressiva crescita del gruppo". A formarla sono Roberto Bortolan, Matteo Tassinari, Linda Bianconi, Carlotta Faccini, Chiara Rossi, Riccardo Mazzoni, Raffaella Zanetti, Marta Forlini, Nicola Tosi, Luca Negri e Cristina Maranini. Tante le proposte cui sta lavorando ‘Rinascita’, "che vede al suo interno – ha sottolineato Matteo Tassinari - giovani di Copparo": tra gli argomenti, giovani e famiglie, sport, rilancio del patrimonio pubblico, rilancio delle frazioni. Innanzitutto, "immaginiamo un Comune che metta la scuola al primo posto, al centro della comunità – ha evidenziato Roberto Bortolan -: ciò significa più servizi integrativi, più attività di laboratorio, più attività educative e motorie".

E, anche per contrastare il calo demografico, promuovere iniziative di sostegno per l’acquisto della prima casa dedicate alle giovani coppie "che vogliono creare qui la propria famiglia". Riccardo Mazzoni, poi, ha posto l’accento sulla necessità di investire nella valorizzazione dell’area sportiva del paese, creando una vera e propria Cittadella dello Sport, mentre Luca Negri ha indicato tra le priorità quella di una amministrazione comunale più vicina alle frazioni. E ancora, sul fronte del patrimonio pubblico, l’obiettivo è quello di rimettere a disposizione della comunità tre importanti luoghi: Ex Botteghe, Ex Berco e l’ex scuola ‘Monti’, "che – ha sottolineato Raffaella Zanetti – hanno enormi potenzialità". Matteo Tassinari, in conclusione, ha riferito come la lista civica ‘Rinascita’ sia un ‘work in progress’, aperta a nuovi ingressi e proposte, e pronta a dare vita ad una serie di appuntamenti sul territorio per presentarsi alla cittadinanza.

Valerio Franzoni