Il bilancio di Ferrari Club: "Un anno con segno più"

La Scuderia Ferrari Club di Cento ha salutato l'annata con un bilancio positivo e una visita alla Pinacoteca appena inaugurata. Il club, con 100 iscritti, organizzerà qualcosa per il Giro d'Italia, grande vetrina per Cento.

Il bilancio di Ferrari Club: "Un anno con segno più"
Il bilancio di Ferrari Club: "Un anno con segno più"

Con un momento conviviale all’Hotel Europa, domenica, la Scuderia Ferrari Club di Cento ha salutato quest’annata facendo il bilancio dell’attività ma anche contribuendo ad essere ambasciatori della cultura centese, andando a riscoprire la Pinacoteca appena inaugurata dopo i lavori post sisma. "E’ stato bello vedere la rinascita di questo gioiello – ha detto il presidente Giuseppe Condò, affiancato dal vicepresidente Beppe Zanarini e alla presenza di Lorenzo Lorenzini, direttore dei musei e del vicesindaco Vito Salatiello, passando poi a parlare del club –. Il nostro bilancio di fine anno è più che positivo, con 12 soci nuovi quest’anno arrivando a 100 iscritti". "E’ bello vedere che ad accumunare le persone c’è una passione, in questo caso sportiva, che però li porta anche a conoscere la nostra Pinacoteca – ha detto Salatiello – organizzeremo qualcosa insieme per il Giro d’Italia, grande vetrina per Cento".