La Bohème raccontata dai ragazzi sfiora le 11mila visioni su YouTube

Il format 'Prima della Prima in tv. Generazione Z all'opera' registra un grande successo di pubblico, con quasi 11mila visualizzazioni su YouTube. Gli studenti del liceo Ariosto raccontano La Bohème di Puccini, con la partecipazione di musicisti e la collaborazione del Teatro Comunale. Il programma, trasmesso su Telestense e Telesanterno, si propone di diffondere il patrimonio artistico tra gli studenti ferraresi.

La Bohème raccontata dai ragazzi sfiora le 11mila visioni su YouTube
La Bohème raccontata dai ragazzi sfiora le 11mila visioni su YouTube

È un trionfo di pubblico il format ‘Prima della Prima in tv. Generazione Z all’opera’. Registrata sul palco dell’Abbado, la puntata integrale della trasmissione, in cui studenti del liceo Ariosto raccontano La Bohème di Puccini, sfiora le 11mila visualizzazioni su YouTube a una settimana dalla pubblicazione. ‘Prima della Prima in tv’ nasce perché i giovani ferraresi possano raccontare i principali titoli della stagione di Opera Balletto, mettendosi in gioco davanti alle cineprese. Tra domande e curiosità, in più puntate televisive, fanno conoscere al pubblico tutto quello che c’è da sapere sui principali appuntamenti in cartellone al Comunale. Sul palco per raccontare La Bohème, assieme a Marcello Corvino, direttore artistico del teatro e ideatore del programma televisivo, c’erano i ragazzi della IV Q dell’Ariosto, accompagnati dalla professoressa Simona Brischetta, e i musicisti del conservatorio Frescobaldi, Elena Maria Giovanna Pinna (soprano), Jiangchen He (tenore) e Cosmè Zuffi (pianista). Dalla descrizione di Parigi nella prima metà dell’Ottocento, alla recitazione di versi francesi di Scene della vita di Bohème (Henri Murger), passando per la descrizione dei personaggi e la rappresentazione delle arie dell’opera. Tutto questo nella puntata di Prima della Prima in tv, dedicata a La Bohème.

In continuità con la vocazione del Teatro Comunale di diffondere il patrimonio della musica, della prosa e della danza fra gli studenti delle scuole ferraresi, alle classiche attività di partecipazione degli alunni alla vita e all’offerta artistica si aggiunge questo progetto, che di volta in volta viene tradotto in un programma televisivo dal titolo ‘Prima della Prima in TV. Generazione Z all’opera’. Le puntate vengono poi trasmesse sui canali di Telestense e di Telesanterno. Ogni puntata ha varie repliche mensili in orari diversi, su ognuno dei canali televisivi delle due emittenti. Il programma anche sul canale YouTube di Telestense.