Primo soccorso in aula. Le iniziative del Lions

Cento, presentati gli impegni del Club messi in campo a favore degli istituti scolastici. Hanno partecipato 1700 studenti.

Primo soccorso in aula. Le iniziative del Lions

Un momento della presentazione delle numerose iniziative svolte

CENTO

I Lions Club di Cento è sempre piú al fianco della scuola e degli studenti con i loro service che in questa annata lionistica hanno portato preziosi insegnamenti a tantissimi giovani, tra ottobre 2023 e oggi.

Nell’ambito del premio internazionale Daniele PO, che da anni pone l’attenzione e premia l’impegno e il coraggio di donne che si sono distinte per impegno civico e difesa dei diritti delle donne e dei più deboli in tante parti del mondo, il Lions international ha sponsorizzato questa manifestazione in una serie di incontri finalizzati a far conoscere ai ragazzi delle scuole Secondarie di primo e secondo grado queste attività di impegno civico con incontri tenuti presso l’Istituto comprensivo Guercino e presso la Pandurera.

Si passa poi a ’nterconnettiamoci ma con la testa’, attività di formazione e informazione sui pericoli e sull’uso inconsapevole della rete Internet, coinvolgendo gli istituti comprensivi Guercino e Lamborghini.

È stato poi proposto per la prima volta ’Viva Sofia’ che pone attenzione all’illustrazione delle regole di primo soccorso, con medici e infermieri del pronto soccorso dando informazioni ai ragazzi delle medie di cosa fare in caso di necessità sanitaria.

Attività che verrà proposta ogni anno ad un istituto comprensivo diverso, per diffondere sull’intero territorio la conoscenza delle tecniche di primo soccorso. Nuovissima anche ’2 Occhi per chi non vede’, illustrando le attività della scuola Cani Guida Lions e portando anche la testimonianza di una persona divenuta cieco a 40 anni che ha raccontato di come è migliorata la sua vita con il cane guida assegnato dai Lions. Coinvolti gli istituti comprensivi Guercino e Lamborghini, per il futuro proposto agli altri istituti del centese. Per le primarie, il Service ’Kairós - alla scoperta dell’Alveare’, con attività da svolgere con i propri compagni e l’insegnante per sviluppare un atteggiamento cooperativo e solidale.

Infine il 23 marzo in Pandurera è stato organizzato in Pandurera per le scuole superiori il ’Progetto Martina - la prevenzione dei tumori inizia a scuola’ per parlare di come un corretto stile di vita e una appropriata cultura dell’alimentazione possano prevenire l’insorgenza di malattie oncologiche. Con questo incontro, i service del Lions di Cento a favore delle scuole centesi hanno visto complessivamente la partecipazione di oltre 1. 700 studenti e di 111 insegnanti.

l.g.