Stranieri a lezione di italiano coi volontari del ’Mantello’

L'associazione "Il Mantello" offre corsi di italiano per favorire l'inclusione di donne e uomini provenienti da paesi lontani. Gli incontri si terranno presso il centro parrocchiale del Rosario e prevedono un'ora e mezza di lezione e mezz'ora di interazione. Animatori e merenda sono previsti.

Stranieri a lezione di italiano coi volontari del ’Mantello’
Stranieri a lezione di italiano coi volontari del ’Mantello’

Insegnamento scolastico dell’italiano come metodo per una sempre crescente inclusione fra donne e uomini provenenti da paesi lontani.

E’ quello che si propongono i volontari dell’associazione "Il Mantello", con sede a Pomposa, che si sono organizzati autonomamente per effettuare l’insegnamento dall’inglese all’italiano. Gli incontri, quattro quelli previsti inizialmente, si terranno dalle 9 alle 11 di mattino presso il centro parrocchiale del Rosario e cominceranno sabato 13 gennaio per proseguire, sempre nello stesso giorno a cadenza settimanale, fino al 3 febbraio. Per ora sono oltre una decina gli iscritti, facenti capo alle famiglie seguite, complessivamente tra straniere ed italiane 68, dai volontari del Mantello, col loro Emporio Solidale. Le lezioni prevedono una prima parte di un’ora e mezza dedicata all’insegnamento della lingua italiana e mezz’ora di interazione, questionari ed esercizi. Saranno presenti anche animatori per far giocare i bambini che le mamme porteranno con sé ed è prevista anche una gustosa merenda per tutti.

c.c.