Visita guidata per scoprire Viani

Il 14 gennaio, il Museo Diocesano di Imola ospita una visita guidata e una conferenza tematica su Domenico Maria Viani, pittore felsineo chiamato in città nel 1697 dai padri Serviti. Un'occasione per scoprire il legame tra Imola e Viani.

Visita guidata per scoprire Viani
Visita guidata per scoprire Viani

Dopo il successo della piccola esposizione di due tele di Domenico Maria Viani, il Museo Diocesano di Imola è pronto al bis. Il 14 gennaio, a partire dalle 16.30, è in programma una visita guidata alla scoperta degli altri dipinti dell’artista felsineo nella chiesa di Santa Maria dei Servi di Piazza Mirri. Subito dopo, ecco la conferenza tematica nella Sala grande del Museo insieme allo storico dell’arte Angelo Mazza ed allo studioso Mirko Bonora per rimarcare lo straordinario legame che lega Imola al Viani. Il pittore, infatti, fu chiamato in città nel 1697 dai padri Serviti per realizzare tre opere da porre all’interno della basilica.