Attesa per lo show di Marcorè al Festival dei Monti Azzurri

Il Festival dei Monti Azzurri prosegue con "Campane Concert" a Urbisaglia, degustazione di sorbetti allo zafferano, interventi di artisti e riflessioni. A seguire, Neri Marcorè a Monte San Martino e Premio "Paesaggi di Pace" all'Abbadia di Fiastra. Ingresso gratuito.

Attesa per lo show  di Marcorè al Festival  dei Monti Azzurri
Attesa per lo show di Marcorè al Festival dei Monti Azzurri

Prosegue il Festival dei Monti Azzurri. Oggi, alle 18, tappa a Urbisaglia (al serbatoio dell’acquedotto romano in via Sacrario) con "Campane Concert": protagonisti Glissando Vocal Ensemble e il campanone del borgo. A seguire, degustazione di sorbetti allo zafferano. Domani invece al Campus Simonelli Group a Belforte, sempre alle 18, interverranno le artiste Paola Tassetti "Premio Pannaggi, nuova generazione" 2022 e Adínda-Putri Palma, Premio arti visive bando nazionale "Per chi crea". Riflessioni a cura di Paola Ballesi, con l’introduzione del direttore artistico del festival Sandro Polci. Sabato a Monte San Martino, alle 19, nella chiesa di San Martino Vescovo attesa per Neri Marcorè (nella foto) per "Note sparse (ma non casuali) e sguardi piceni". Domenica doppio appuntamento all’Abbadia di Fiastra: alle 17 all’aula verde Premio "Paesaggi di Pace", mentre alle 18.30 al giardino del palazzo dei principi incontro su "Giovanni Allevi, amico piceno". Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito, fino al raggiungimento dei posti disponibili.