Cinque liste per Fiordomo sindaco

L’assessore ai lavori pubblici si candida a guidare il comune. "Progetto civico" è la sua coalizione: via la politica

Cinque liste per Fiordomo sindaco

Francesco Fiordomo

Si chiama "Progetto civico" la coalizione di 5 liste che candida a sindaco Francesco Fiordomo, oggi assessore ai lavori pubblici. Con lui troviamo anche l’attuale assessore all’urbanistica Michele Moretti: un’esplicita dichiarazione di sfiducia di entrambi nei confronti di una maggioranza a guida Antonio Bravi che crea non poco imbarazzo. Nel documento di "Progetto civico" si specifica che "quando hai qualcosa nel cuore non puoi resistere, devi assecondare il battito, il sentimento. Per questo vogliamo impegnarci, vogliamo dare il nostro contributo perché Recanati sia sempre più bella, pulita, accogliente, sicura, vivace. Si, è possibile farlo". Le cinque liste sono: "Vivere Recanati Fiordomo", nata ai tempi del secondo mandato a sindaco di Fiordomo, "Amiamo Recanati", "Civica Recanati Taddei", "Paese mio Fiordomo sindaco" "Lista civica Grufi". Quella che caratterizza "Progetto Civico" è proprio la presenza di sole liste civiche come si legge nella loro prima uscita pubblica: "Ognuno ha le proprie idee, la propria cultura, la propria storia. Ci unisce l’amore per Recanati e l’impegno esclusivo e totalizzante per la nostra città, senza schemi, senza pregiudizi, senza casacche, senza divisioni partitiche. Non è una contestazione verso la forma partito, rispettiamo i partiti ed i militanti, ma abbiamo sperimentato i limiti, le contraddizioni ed il freno che spesso viene impresso all’attività amministrativa che non ha colori ma un solo obiettivo: il bene comune. Siamo civici". Sorprende la presenza attiva in questa coalizione di Massimiliano Grufi, che sancisce, così, il divorzio con il suo vecchio partito, l’Udc, che cinque anni fa lo aveva sostenuto nella sua corsa a sindaco: oggi il partito è schierato con il centrodestra in appoggio della candidatura di Emanuele Pepa. Un quadro politico complesso che fa presagire una campagna elettorale vivace e senza esclusione di colpi. "Candidiamo Francesco Fiordomo– si legge infine nel comunicato – una persona che non ha bisogno di presentazioni. Per lui parlano i fatti, ciò che ha realizzato da sindaco, il dinamismo e la svolta impressa a Recanati, la sua capacità, la preparazione, l’esperienza, l’affidabilità. Siamo pronti e determinati. Presentiamo le cinque liste e iniziamo il percorso di coinvolgimento dei cittadini per ragionare insieme sul programma da realizzare". Il coordinamento della nuova coalizione è formato da Massimo Corvatta, Tania Paoltroni, Michele Moretti, Stefano Miccini, Cino Cinelli, Nino Taddei, Massimiliano Grufi, Lorenzo Lucaroni e Alberto Palmieri.

Asterio Tubaldi