Civitanova Cammina in campo per la ricerca scientifica sulla Sla

Mille euro in dono alla Arisla Marche: sono il ricavato della vendita di oggetti artigianali.

Civitanova Cammina in campo per la ricerca scientifica sulla Sla
Civitanova Cammina in campo per la ricerca scientifica sulla Sla

Dopo oltre 500 pacchi alimentari consegnati alla Caritas durante le feste natalizie, Civitanova Cammina, l’associazione di promozione sociale guidata dalla presidente Roberta Belletti e dal vice Cosimo Crescente, ha donato mille euro alla Arisla Marche, la fondazione che finanzia e promuove l’eccellenza della ricerca scientifica sulla Sla. La donazione, ottenuta grazie al ricavato di oggetti artigianali con il gazebo della solidarietà allestito durante le feste natalizie, lungo Corso Umberto I, è stata consegnata in questi giorni. "Sono state tante le persone che acquistando oggetti artigianali hanno voluto aiutarci ad aiutare – fa sapere il direttivo dell’associazione –. Vogliamo ringraziare tutti per il sostegno e la generosità dimostrata. Auspichiamo che questo piccolo contributo possa rappresentare un utile strumento a sostegno della ricerca". Civitanova Cammina, associazione nata da un gruppo di amici che tre volte a settimana si incontrano per camminare (lunedì, mercoledì e venerdì con partenza alle 19 dal parcheggio del mercato ittico) sottolinea "l’importanza di essere comunità. Vogliamo mettere il nostro impegno e la nostra forza a disposizione della città e delle associazioni che si prendono cura delle persone in difficoltà. Siamo un bel gruppo, unito e pronto a fare del nostro meglio. Queste donazioni rappresentano un buon punto di partenza per la nostra associazione che oltre ad essere nata da pochi mesi ha come principale obiettivo quello di valorizzare e coltivare la solidarietà attraverso il dono, l’impegno sociale e il coinvolgimento dei cittadini". L’associazione, infatti, sta già programmando nuove iniziative solidali che presto verranno illustrate alla cittadinanza e con l’occasione invita chiunque ad aderire al gruppo.