Il giovanissimo pianista giapponese Daisuke Yagi protagonista al Civitanova Classica Piano Festival: scopri l'evento

Il Civitanova Classica Piano Festival presenta il recital del giovane pianista giapponese Daisuke Yagi, vincitore della Palma d'Oro 2022 di San Benedetto. Mercoledì, all'Auditorium Sant'Agostino, eseguirà due capolavori di Chopin e Ravel. Il 9 settembre, invece, al chiostro di Sant'Agostino, si esibirà il talento del piccolo Alberto Cingolani Cartuccia.



Il giovanissimo pianista giapponese Daisuke Yagi protagonista al Civitanova Classica Piano Festival: scopri l'evento
Il giovanissimo pianista giapponese Daisuke Yagi protagonista al Civitanova Classica Piano Festival: scopri l'evento

Civitanova Classica Piano Festival, stagione concertistica ideata da Lorenzo Di Bella, dopo le due grandi artiste coreane, Yehyun Kim all’oboe e Yoojin Oh all’arpa, propone, all’auditorium Sant’Agostino, il recital del giovane pianista giapponese Daisuke Yagi, vincitore della Palma d’Oro 2022 di San Benedetto. L’evento è in programma mercoledì (ore 18.30, ingresso libero). Il musicista 19enne eseguirà due capolavori di Frederic Chopin e Maurice Ravel. L’organizzazione è a cura della pinacoteca Moretti e si inserisce all’interno della mostra "Ciarrocchi - L’opera incisa (1932-2000)" allestita al Sant’Agostino. Il cartellone prosegue il 9 settembre al chiostro di Sant’Agostino, con l’appuntamento dello Spazio Giovani, in collaborazione con la biblioteca Zavatti. Il pubblico potrà ascoltare il talento del piccolo Alberto Cingolani Cartuccia che si esibirà con l’Orchestra del Marche Music College.