Laboratorio di scrittura creativa

Sabato a Civitanova si terrà un laboratorio di scrittura creativa con Giulia Ciarapica. L'evento gratuito, organizzato in collaborazione con diverse istituzioni culturali, è aperto a ragazzi e adulti interessati. Per iscrizioni e informazioni contattare la biblioteca Zavatti.

Laboratorio di scrittura creativa

Sabato a Civitanova si terrà un laboratorio di scrittura creativa con Giulia Ciarapica. L'evento gratuito, organizzato in collaborazione con diverse istituzioni culturali, è aperto a ragazzi e adulti interessati. Per iscrizioni e informazioni contattare la biblioteca Zavatti.

C’è tempo fino a sabato, per iscriversi al laboratorio di scrittura creativa con Giulia Ciarapica (nella foto), nell’ambito di ’Terre che leggono’, il progetto che coinvolge il Comune di Civitanova in partenariato con la Biblioteca Mozzi Borgetti di Macerata, Vydia editore, Seri editore, il Museo tattile Omero e l’associazione CONtesto. Durante gli incontri, la scrittrice e blogger culturale, illustrerà alcune tecniche per organizzare un racconto, creare un personaggio o elaborare un incipit. Seguirà una parte pratica sorretta da brevi esercizi per quanto concerne la creazione dei personaggi. L’evento formativo inizierà sabato alle 16, nella biblioteca Zavatti. Il corso è gratuito, avrà la durata di due ore circa ed è destinato sia a ragazzi (dai 16 anni in su) che a partecipanti adulti. Info: 0733.813837 oppure biblioteca@comune.civitanova.mc.it Giulia Ciarapica insegna critica letteraria alla Scuola Passaggi e letteratura italiana del Novecento per l’agenzia letteraria Chi ti credi di essere. Collabora con le Scuderie del Quirinale seguendo il gruppo di lettura “Il filo nascosto”. Da settembre 2023 interviene come critica letteraria nel programma di Rai Uno “Mille e un libro”. Scrive sul “Foglio” e si occupa di libri sui social. Nel 2018 pubblica con Cesati Editore il saggio Book blogger. Scrivere di libri in Rete: come, dove, perché. Il suo ultimo romanzo è ’Chi dà luce rischia il buio’ (Rizzoli, 2022). Nel 2024 pubblica con Round Robin la graphic novel Come se non fossimo stati (Illustrazioni di Michela Di Cecio).