Pienone in centro, Sacchi esulta: "Un Capodanno da ricordare. Epifania, festa pure dopo cena"

L’assessore: le nostre iniziative hanno attirato migliaia di persone per le vie della città "Sabato pomeriggio gli eventi per i bambini, dalle 21 musica in piazza della Libertà".

Pienone in centro, Sacchi esulta: "Un Capodanno da ricordare. Epifania, festa pure dopo cena"
Pienone in centro, Sacchi esulta: "Un Capodanno da ricordare. Epifania, festa pure dopo cena"

"È stato un Capodanno da ricordare per Macerata, segnata dai grandi eventi che hanno attirato in città migliaia di persone in piazza e per le vie del centro". A tracciare un bilancio delle festività natalizie e degli eventi è l’assessore al Turismo Riccardo Sacchi. "Abbiamo riportato tanta gente a Macerata, ricollocandola tra le principali mete della regione, e di questo devo sicuramente ringraziare tutta l’amministrazione e le associazioni che ci aiutano nell’organizzazione di eventi". Il Capodanno è stato senza dubbio l’evento di cartello per la città in questo periodo festivo con la festa in piazza e i brindisi ai diversi fusi orari. "Sono molto contento della grande sinergia che si è creata tra tutte le componenti che hanno organizzato gli eventi – prosegue – a partire dal Comune, dalla pro loco di Macerata, dallo sponsor Mediolanum e da tutti i bar e ristoranti che hanno aderito alla nostra proposta, impreziosendo più la ricca proposta di eventi a disposizione del pubblico accorso in massa". "Capodanni dal mondo", con la partecipazione totale di 15 locali, ha permesso di portare sempre più gente a Macerata, creando quindi una sana competizione tra le parti, per il bene della città, offrendo ai presenti differenti opportunità dove festeggiare la mezzanotte e passare la serata. "Voglio fare un plauso anche a tutte le persone che hanno scelto Macerata per passare il Capodanno – aggiunge Sacchi –, perché non si sono registrate problematiche di nessun tipo, e anzi è stata una serata di grande divertimento, sobria e per tutte le età". L’amministrazione non intende fermarsi qui e rilancia l’iniziativa per l’Epifania. "Questi eventi che portano sempre più affluenza in città ci dimostrano che siamo sulla giusta strada e per questo vogliamo continuare e migliorarci sempre di più, già a partire dalla festività del 6 gennaio, giorno della Befana che chiuderà queste due settimane molto importanti di eventi maceratesi". Il Comune, in partnership con la pro loco di Villa Potenza, ha organizzato eventi in piazza della Libertà a partire dalle 14 appunto, con musica e attività per bambini per tutto il pomeriggio (all 18 la discesa della Befana), con una novità. "Quest’anno per la prima volta introdurremo anche un evento serale: dalle 21 in poi ci sarà una festa in piazza della Libertà, per attirare sempre più persone di tutte le fasce di età a popolare il centro storico".