Rassegna musicale "Suoni d’Estate" C’è il Glissando Vocal Ensemble

Dalle note dei Queen a Lionel Richie, il gruppo si esibirà domani nel cortile della biblioteca Filelfica

Rassegna musicale "Suoni d’Estate"  C’è il Glissando Vocal Ensemble
Rassegna musicale "Suoni d’Estate" C’è il Glissando Vocal Ensemble

Domani sera, nel cortile della biblioteca Filelfica di Tolentino, riecheggeranno le note del Glissando Vocal Ensemble. L’appuntamento, promosso dall’amministrazione comunale nel cartellone dell’estate tolentinate, è alle 21.15 per la rassegna "Suoni d’Estate". Un’esibizione live con musiche dei Queen, Toto, Beach Boys, Lionel Richie, Concato, Simon & Garfunkel, Zucchero, Pharrell Williams. L’ingresso è gratuito e aperto a tutti. "I Glissando nascono dalla voglia di esplorare il vasto repertorio della musica vocale a cappella nelle sue declinazioni jazz, pop e swing eseguita senza accompagnamento strumentale – affermano gli organizzatori –. L’ensemble, formato da cantanti che frequentano da molti anni la musica vocale, dalla lirica alla polifonia, in veste di coristi, solisti o direttori, è composto da: Cristina Picozzi (soprano), Paola Chinellato (mezzo soprano), Giovanna Salvucci (contralto), Christian Crescimbeni (tenore), Gian Marco Gasparrini (baritono) e Massimiliano Fiorani (basso). Si ispirano ai gruppi storici della vocalità a cappella, come i King’s Singers e i Swingle Singers, ma anche alle sue espressioni più contemporanee prendendo spunto dai repertori, tra altri, dei Pentatonix e dei The Real Group". Tra i brani in programma "Can’t help falling in love" di Elvis Presley, "Libertango" di Ástor Piazzolla, "Bohemian Rhapsody" di Freddy Mercury, "September" degli Earth Wind & Fire, "Summertime" di Gershwin, "Mamma mia" degli Abba. Questo per svelare solo alcuni brani del repertorio. Questa sera invece, alle 21.30 in piazza della Libertà (sempre a Tolentino) approda il vincitore di Italia’s Got Talent 2019 Antonio Sorgentone per un concerto live interamente dedicato al "Tolentino Rock&Roll". Una serata all’insegna delle atmosfere musicali e non solo degli anni ‘50. Prevista sia l’animazione che tante sorprese per i partecipanti, che potranno giocare e cimentarsi con gli hula hoop. Ha tenuto più di 600 concerti e durante i suoi spettacoli grazie al suo carisma sul palco e alla sua bravura tecnica riesce a conquistare tutti i tipi di pubblico. Si è esibito oltre che in Italia anche in Svezia, Finlandia, Francia, Germania, Belgio, Svizzera.