Ripristino e pulizia stradale dopo gli incidenti a costo zero

Il Comune di Civitanova ha siglato una convenzione con la ditta 'Sicurezza e Ambiente Spa' per il ripristino e la pulizia delle infrastrutture danneggiate dagli incidenti stradali. Il servizio sarà finanziato dalle compagnie assicurative.

Ripristino e pulizia stradale dopo gli incidenti a costo zero
Ripristino e pulizia stradale dopo gli incidenti a costo zero

Lo scorso anno 245 gli incidenti stradali con intervento della Polizia locale, dato in aumento che ha anche conseguenze su infrastrutture e segnaletica danneggiate, dispersioni di materiale o sversamenti nell’ambiente. Per garantire un servizio di ripristino e pulizia, h24, sette giorni su sette, il Comune ha siglato a costo zero una convenzione triennale con la ditta specializzata ‘Sicurezza e Ambiente Spa’. Le spese saranno sostenute da compagnie assicurative. Un servizio presente dal 2018 in città, stavolta - da quanto emerso nella conferenza sull’argomento - la ditta ha fatto un’offerta tecnica che comprende la fornitura di materiali di ripristino, l’assistenza alla compilazione del Cid tramite numero verde, la consegna di cinque foto-trappola per il controllo della raccolta differenziata, due tablet per l’informatizzazione degli interventi, due telemetri laser e l’organizzazione di corsi di formazione per vigili urbani e nelle scuole. "La nostra realtà nasce nel 2006 e vanta numerose collaborazioni – ha detto il direttore commerciale di Sicurezza e Ambiente, Luigi Sangiovanni – abbiamo circa 600 centri logistici operativi e oltre 2500 operatori che giungono immediatamente sul luogo dell’incidente e fotografano il sinistro". Alla conferenza presenti Roberto Buratti, referente provinciale di Sicurezza e Ambiente, la comandante dei vigili Daniela Cammertoni e l’assessore Giuseppe Cognigni.