Ubriachi in auto: denunciata una coppia

Controlli dei carabinieri: la donna era alla guida, l’uomo ha dato in escandescenze. Alcoltest positivo, nei guai anche un giovane di Matelica

Ubriachi in auto: denunciata una coppia

Ubriachi in auto: denunciata una coppia

di Lucia Gentili

Una coppia a bordo di un’auto viene fermata dai carabinieri: lei ha un tasso alcolemico oltre la soglia, lui dà in escandescenze e viene denunciato per ubriachezza molesta e per aver bestemmiato. È successo nella notte tra venerdì e sabato a Muccia. La donna al volante, una quarantacinquenne del posto, risultava avere un tasso alcolemico oltre il consentito (il limite imposto dalla legge è 0.5 grammi per litro).

Quindi i militari le hanno ritirato la patente con una decurtazione di dieci punti ed è stata denunciata. L’uomo al suo fianco, durante il controllo, secondo le ricostruzioni avrebbe avuto un impeto d’ira. Pure lui sotto i fumi dell’alcol, è stato appunto denunciato per ubriachezza molesta e per aver bestemmiato.

I carabinieri hanno posto il veicolo sotto sequestro. Stessa sorte per un trentaduenne di Matelica che, nel corso della verifica mediante etilometro, faceva segnare un tasso di oltre il triplo rispetto alla soglia massima consentita (diventa reato oltre lo 0.8). È stato denunciato alla Procura di Macerata.

Continua il giro di vite da parte dei carabinieri della Compagnia di Camerino nel corso di specifici controlli per prevenire e contrastare l’uso e l’abuso di alcol (e droghe, sempre più frequente tra giovani e giovanissimi) e aumentare la sicurezza sulle strade dell’entroterra e delle aree interne e montane. I militari nel fine settimana hanno denunciato quindi queste tre persone per abuso di sostanze alcoliche.