Giandomenico: "Fatti solo tre giorni di lavoro. Mi ritengo soddisfatto dalla Sangiustese"

La Sangiustese Vp, allenata da Luigi Giandomenico, ha pareggiato il suo primo match con il Montegiorgio. Giandomenico è soddisfatto del risultato e guarda con fiducia al futuro. La squadra è penultima in classifica ma ha dimostrato di saper reagire allo svantaggio. Nel prossimo turno la Sangiustese affronterà il K Sport Montecchio Gallo.

Giandomenico: "Fatti solo tre giorni di lavoro. Mi ritengo soddisfatto dalla Sangiustese"
Giandomenico: "Fatti solo tre giorni di lavoro. Mi ritengo soddisfatto dalla Sangiustese"

"C’è il tempo per recuperare". Luigi Giandomenico, allenatore della Sangjustese Vp, guarda con fiducia al futuro dopo il pareggio interno con il Montegiorgio che ha segnato il debutto del tecnico sulla panchina rossoblù. La squadra è penultima assieme al Monturano con 8 punti, a quota 10 c’è il Montegiorgio e in fondo si trova l’Azzurra Colli con 7 punti. "Il Montegiorgio – ricorda Giandomenico – ha sbloccato la gara su rigore in un primo tempo equilibrato, poi abbiamo fatto noi la gara per tutta la ripresa. I giocatori sono stati bravi, hanno dato tutto, creato le occasioni per segnare, ci siamo riusciti e avremmo anche potuto vincere. Dopo tre giorni di lavoro sono soddisfatto". È chiaro che i rossoblù abbiano accusato il colpo dello svantaggio. "È normale considerando la classifica e la situazione in cui ci troviamo, ma poi abbiamo spinto molto. Ritengo che sia un buon inizio, avremmo voluto i 3 punti e ci abbiamo provato, ma non era facile recuperare con gli avversari dietro la linea della palla, siamo stati bravi a muoverla rapidamente e a fare le scelte giuste". Nel prossimo turno la Sangiustese farà visita al K Sport Montecchio Gallo.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su