Una domenica bestiale: "Alla Rata è mancato il gol"

Ruani sulla sconfitta a Montegranaro: "Abbiamo creato diverse occasioni"

Una domenica bestiale: "Alla Rata è mancato il gol"

Pieralvise Ruani da oggi inizierà a gettare le basi per la gara interna di domenica con il Tolentino

"La Maceratese ha avuto il pallino del gioco, ha creato le occasioni e se avessimo segnato potremmo ora parlare magari di un altro esito". Pieralvise Ruani, allenatore della Maceratese, commenta la sconfitta esterna con il Montegranaro che ha impedito ai biancorossi di dare continuità ai risultati in un campionato che si sta caratterizzando in un percorso con alti e bassi. "E poi – aggiunge il tecnico – ci hanno segnato su due calci piazzati, prendiamo gol in modo facile". Il tecnico ripensa all’andamento del match. "Abbiamo provato a giocare, a costruire, a tirare in porta, nella ripresa loro si sono sistemati con cinque giocatori dietro. Noi abbiamo fatto il massimo e se Mancini fosse riuscito a fare gol avremmo preso coraggio e fiducia. Mi dispiace immensamente per i tifosi che ci seguono in grande numero, con passione e noi vogliamo dare loro delle soddisfazioni perché se lo meritano". Si ricomincia da capo dopo la sconfitta. "Non molliamo affatto, sono convinto che le vittorie non tarderanno ad arrivare continuando a giocare in questo modo". Domenica il calendario metterà di fronte la squadra di Ruani con il Tolentino. "Ci attende una gara complicata e insidiosa, noi faremo il massimo e ci impegneremo in settimana per preparare bene la gara sperando di recuperare tutti".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su