Camorra, cinquantenne arrestato a Sassuolo

In manette Giovanni Bellone, su ordine di esecuzione dalla procura generale presso la Corte d’Appello di Napoli: deve scontare una pena di undici anni e undici mesi

Discoteca abusiva, la documentazione al vaglio del Comune
Discoteca abusiva, la documentazione al vaglio del Comune

Modena, 27 novembre 2023 – I carabinieri hanno arrestato a Sassuolo Giovanni Bellone, cinquantenne originario di Napoli. L’ordine di esecuzione è stato emesso dalla procura generale presso la Corte d’Appello di Napoli, Bellone deve infatti scontare una pena di undici anni, undici mesi e cinque giorni per associazione mafiosa, di stampo camorristico, associazione per il traffico di stupefacenti, rapina ed estorsione con l’aggravante del metodo mafioso. I reati commessi da Bellone, risalenti a un periodo intorno al 2007, sono avvenuti a Napoli, nei rioni Secondigliano e Berlinigieri. Bellone nel 2015 era stato arrestato in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare. L’uomo è stato portato nel carcere di Sant’Anna di Modena per l’espiazione della pena.