Chi fa impresa in campagna non ha successori

Il malumore degli agricoltori europei è confermato da un'indagine che rivela come il 75% degli imprenditori sopra i 50 anni non abbia ancora trovato un successore per la propria azienda. Molti prevedono la vendita o l'affitto delle loro attività. I risultati completi saranno presentati durante un evento sul passaggio generazionale nell'agricoltura.

Chi fa impresa in campagna  non ha successori
Chi fa impresa in campagna non ha successori

Malumore delle migliaia di agricoltori che in questi giorni stanno protestando in tutta Europa è confermato da una recentissima indagine condotta fra novembre 2023 e gennaio 2024 da Agri2000 Net, società di servizi in agricoltura con sede a Castel Maggiore. I dati raccolti con un campione di 1.600 aziende agricole del territorio dell’Emilia, una delle zone a maggiorere produzione agricola in Italia, evidenziano come quasi il 75% degli imprenditori agricoli sopra i 50 anni non abbiano ancora trovato un successore a cui affidare l’attività. Il 50% degli intervistati over 50 ha dichiarato che probabilmente la propria azienda nel futuro sarà venduta, mentre il 40% sarà affittato. I risultati completi dell’indagine verranno illustrati durante il Forum dell’Imprenditorialità 2024 intitolato ’Come gestire il passaggio generazionale?”, evento conclusivo di progetto AgriManager, che ha avuto luogo ieri pomeriggio.