Emporio solidale Eko, a Vignola donato un nuovo frigorifero

La Fondazione di Vignola ha donato un armadio frigo all'emporio solidale Eko di Vignola, che offre generi alimentari di prima necessità a 300 famiglie all'anno. Grazie a questo, la gamma e la qualità dei prodotti offerti aumenteranno.

Emporio solidale Eko, a Vignola donato un nuovo frigorifero
Emporio solidale Eko, a Vignola donato un nuovo frigorifero

VIGNOLA

Cresce il livello di servizio dell’emporio solidale Eko di Vignola, punto di riferimento per tante famiglie indigenti dell’Unione. Al centro di via Caselline 3072 fanno infatti riferimento 300 famiglie all’anno, per oltre 1.000 persone, che previo accordo col servizio sociale territoriale possono reperire qui generi alimentari di prima necessità e prodotti per la cura della persona. L’altro ieri si è recata in visita all’emporio Carmen Vandelli, presidente della Fondazione di Vignola, ricevuta da Eugenio Garavini di Ekonvoi, l’associazione che gestisce l’emporio. L’occasione si è presentata perché proprio la Fondazione ha donato a Eko un armadio frigo, indispensabile per ampliare la gamma e la qualità dei prodotti offerti alla clientela. Garavini ha espresso "soddisfazione" nel vedere una sempre maggiore verso Eko da parte di "istituzioni del territorio e tante aziende".

m.ped.