Giacobazzi strapazza Firenze. Formigine ko e sempre ultimo

Il Giacobazzi Modena vince 46-7 contro il Firenze Rugby e supera il Bologna Rugby in classifica. Gli Highlanders Formigine perdono 84-14 contro Colorno e rimangono ultimi.

Giacobazzi strapazza Firenze. Formigine ko e sempre ultimo
Giacobazzi strapazza Firenze. Formigine ko e sempre ultimo

Corre forte il Giacobazzi, che allo stadio Zanetti di Collegarola supera 46-7 il Firenze Rugby e grazie alla quarta vittoria piena consecutiva sorpassa in classifica il Bologna Rugby, fermato dal Rugby Pieve. Niente da fare per gli Highlanders Formigine travolti 84-14 a Colorno e sempre ultimi. A dare il primo scossone alla partita ci pensano gli uomini della mischia: maul avanzante e guizzo di Tarantini che spezza l’equilibrio al minuto 8. Al 13’ va in meta Luca Venturelli. La terza meta è diretta conseguenza dello strapotere della mischia biancoverdeblù: è efficace il drive che porta al tris siglato da Ori. Alla concretezza degli avanti si aggiunge l’estetica delle mete dei trequarti, entrambe segnate da Cevolani. Si cambia campo col tabellone sul 27-0. L’unico black out di giornata arriva a inizio ripresa, con Conti bravo ad approfittare di un buco nella linea modenese per mettere a referto la prima (e unica) meta ospite del match. Ad aumentare il bottino arrivano la meta di Operoso da uno schema da touche e quella di Trotta, che riceve l’ovale dopo un carretto di 20 metri per una marcatura facile facile.

Le altre del 13° turno: Romagna-Lions Amaranto 68-5 (5-0), Bologna Rugby-Rugby Pieve 24-27 (1-5), UR San Benedetto-Jesi 17-17 (2-2), Gubbio-Cus Siena 21-7 (4-0) Classifica: Romagna 62, Giacobazzi Modena, Colorno B 52, Bologna Rugby 50, UR San Benedetto 34, Jesi 30, Rugby Pieve 29, Cus Siena 24, Gubbio 23, Lions Amaranto 15, Firenze 13, Highlanders Formigine 8.