Le indicazioni prima dell’esordio in Coppa

Bianco ripropone l’11 di partenza anti Torino. Più minuti per Palumbo, non ci sarà Ponsi.

Le indicazioni prima dell’esordio in Coppa
Le indicazioni prima dell’esordio in Coppa

Ultimo test prima dell’esordio ufficiale in Coppa Italia, venerdì 11 agosto a Marassi contro il Genoa e, per questo, amichevole dalla quale Paolo Bianco vorrà ricevere quante più indicazioni positive possibili. A Dimaro, alle ore 17, oggi arriva la Dinamo Tirana e il Modena chiude il ritiro in Val di Sole. Il tecnico negli ultimi giorni ha aumentato i giri del motore canarino chiedendo grande intensità nelle partitelle a tema organizzate, al centro dei diktat c’erano il possesso palla rapido ed efficace, le verticalizzazioni per gli attaccanti e il gioco sugli esterni. Le scelte sulla formazione da proporre non dovrebbero andare troppo lontano da quanto si è visto con il Torino. Vero è che la condizione sta progressivamente migliorando, ma siamo pur sempre alla fine di un ritiro e il primo obiettivo resta evitare qualsiasi tipo di infortunio. A proposito di questo, non ci sarà Ponsi (infortunio al gomito) e Bozhanaj, ancora out. Si vedrà Guiebre, qualche minuto in più per Palumbo, stesso si dica per Strizzolo che coi granata aveva nelle gambe una mezz’oretta. Rischia di non trovare spazio, invece, Nicola Mosti. Il centrocampista appare sempre più lontano da Modena ed è noto l’interesse del Cesena.

a. t.