Incredulità e dolore per l'improvvisa morte del musicista Matteo Ferrari

Aveva 53 anni, era docente al Conservatorio di Modena e faceva parte del ‘Duo Sconcerto’ con Andrea Candeli, con il quale era in tournée. E’ stato colpito da un aneurisma cerebrale

Matteo Ferrari

Matteo Ferrari

Carpi (Modena), 29 agosto 2023 – La comunità piange l'improvvisa scomparsa di Matteo Ferrari, 53 anni, amato musicista e docente delle scuole medie Alberto Pio di Carpi, indirizzo musicale, di cui è stato tra i fondatori, alla fine degli anni Novanta, così come dell’Orchestra Alberto Pio (nel 2015) , nel suo ruolo di insegnante di flauto traverso.

Originario e residente a Sassuolo, Matteo Ferrari è stato colpito improvvisamente da un aneurisma cerebrale, venerdì della scorsa settimana, che non gli ha lasciato scampo. Lascia la moglie e il figlio di 8 anni.

Oltre alla scuola media di Carpi, Ferrari insegnava al Conservatorio di Modena, alla scuola di musica di Sassuolo e faceva parte del ‘Duo Sconcerto’ con Andrea Candeli, con il quale era attualmente in tournée.

Da domani la salma sarà esposta alle camere ardente dell’ospedale di Baggiovara mentre, presso la chiesa di San Giorgio a Sassuolo, si terrà il Rosario alle ore 18,30; il mesto rito funebre invece si terrà giovedì alle ore 10,30.

m.s.c..