Nazionale under 20, la pattuglia delle modenesi. Manfredini e Mescoli in campo tra le titolari

Quattordici giocatrici azzurrine, tra cui tre modenesi, partecipano al Trofeo Wevza Under 20 per qualificarsi agli Europei di categoria. Il torneo si svolge a Ragusa fino a domenica 7 gennaio. La gara di A3 maschile tra Brugherio e Stadium Mirandola è stata rinviata.

Nazionale under 20, la pattuglia delle modenesi. Manfredini e Mescoli in campo tra le titolari
Nazionale under 20, la pattuglia delle modenesi. Manfredini e Mescoli in campo tra le titolari

Ci sono molte modenesi, tra le quattordici giocatrici azzurrine convocate dal commissario tecnico Gaetano Gagliardi, per partecipare al Trofeo Wevza Under 20 in programma da oggi fino a domenica 7 gennaio a Ragusa: si tratta di un torneo che mette in palio un posto per gli Europei di categoria, in programma ad agosto in Bulgaria ed Irlanda: tra le titolari sicuramente Linda Manfredini, classe 2006 cresciuta nell’Anderlini, esplosa l’anno scorso a Sassuolo in A2, e quest’anno già in A1 a Casalmaggiore, ma probabilmente spesso in campo anche la schiacciatrice Irene Mescoli (nella foto), attualmente a Rubiera, e anche lei classe 2006 e figlia d’arte di Marcello Mescoli e Claudia Fiorini, oltre al libero Arianna Gambini, proveniente dall’Anderlini, e da due anni in forza al Club Italia. Le tre modenesi, con le undici compagne, esordiranno oggi contro la Francia, per poi proseguire affrontando il Belgio, e quindi la Germania: le prime due del girone, insieme alle prima due dell’altro girone composto da Spagna, Olanda, Portogallo e Svizzera, giocheranno le semifinali il giorno della Befana, per cercare la qualificazione alla finalissima, in programma domenica prossima, sempre al PalaMinardi di Ragusa, dove si giocherà tutta la manifestazione. Proprio per il Trofeo Wevza maschile, a cui partecipano gli azzurrini, non si giocherà la gara di A3 maschile di domenica prossima tra il Brugherio e la Stadium Mirandola, rinviata a data da destinarsi.

r. c.