Pelloni al quarto sigillo Bergamini brilla negli juniores

Ciclismo modenese sugli scudi nell'ultimo weekend di luglio: Marcello Pelloni vince il Memorial Campanini, Simone Orlandi si ferma ai piedi del podio, Luca Covili sesto al Czech Tour. Giovanni Aleotti al Giro di Polonia.

Pelloni al quarto sigillo  Bergamini brilla negli juniores
Pelloni al quarto sigillo Bergamini brilla negli juniores

Ciclismo modenese sugli scudi nell’ultimo weekend di luglio. A Monticelli Terme il campione regionale degli esordienti del 2° anno Marcello Pelloni (Cicl.Maranello) ha colto il suo quarto sigillo stagionale, precedendo, nel classico appuntamento parmense Memorial Campanini, il campione provinciale modenese Giacomo Orlandi (Pol. S.Marinese) e gli altri componenti del drappello dei fuggitivi. Tra gli esordienti del 1° anno si è messo ancora in evidenza il campione provinciale gialloblù Simone Orlandi (Pol. S.Marinese) che si è fermato ai piedi del podio, mentre il sanfeliciano Federico Ganzaroli ha conquistato un buon settimo posto. Tra gli juniores il carpigiano Riccardo Bergamini, ben diretto da Cristian Lusuardi, si è messo in luce nell’internazionale Giro del Veneto, conquistando la maglia di leader dei traguardi intermedi. E’ rientrato dalla repubblica Ceca il professionista pavullese Luca Covili (Bardiani CSF Faizanè) che ha colto un ottimo sesto posto nella classifica generale del Czech Tour:,"Dopo il Giro d’Italia che avevo dovuto abbandonare per una forte gastrite, sono rientrato alle corse dopo due mesi. Sono rimasto soddisfatto di come mi sono comportato nonostante l’alto livello dei concorrenti. Il prossimo obiettivo sarà il Giro del Limousine, una bella corsa impegnativa dove spero di migliorare ancora in questo finale di stagione", ha concluso il 26enne frignanese. Intanto prosegue il Giro di Polonia del finalese Giovanni Aleotti, che dopo le difficoltà delle tappa iniziale corsa sotto la grandine, troverà certamente il modo di mettersi in evidenza.

Andrea Giusti