Piogge intense, rebus sull’apertura piste

Sestola, le stazioni sciistiche cercano di capire come sarà il meteo nel weekend.

Piogge intense, rebus sull’apertura piste
Piogge intense, rebus sull’apertura piste

Piogge sempre più intense da ieri in Appennino, con neve solo sulle vette più alte dato che le temperature non sono ancora rientrate nelle medie stagionali. "La prima perturbazione del mese -dice Emilia Romagna Meteo- porta un importante cambiamento del tempo con piogge diffuse e clima ventoso, ma temperature ancora miti. Anche se la neve cadrà a quote elevate non tutto sembra essere perduto..." Lo sperano gli operatori delle stazioni sciistiche, che sinora con gran lavoro avevano assicurato la miglior sciabilità possibile con condizioni meteo non favorevoli. Sul Cimone si spera ora si abbassi la quota neve con temperature più consone a febbraio. Oggi previste aperture di piste a Passo del Lupo, lago Ninfa e Polle, ma la situazione va verificata collegandosi per aggiornamenti al sito www.cimenesci.it. Sospese oggi (sabato) le attività invernali alle Piane di Mocogno, andrà verificata la situazione per domani (quando la neve potrebbe scendere sotto i 1600 metri). Allerta meteo ‘giallo’ oggi in tutta la provincia di Modena per "precipitazioni intense e persistenti sul settore appenninico".

g.p.