Riconosce la bicicletta che gli avevano rubato: denunciato un 33enne

I Carabinieri del Comando Provinciale di Modena hanno denunciato un 33enne per ricettazione e segnalato un 53enne per guida in stato di ebbrezza alcolica. I controlli della Compagnia di Carpi e di Pavullo nel Frignano hanno portato a questi risultati.

Riconosce la bicicletta che gli avevano rubato: denunciato un 33enne
Riconosce la bicicletta che gli avevano rubato: denunciato un 33enne

Proseguono i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Modena in questi giorni di festività di inizio anno. Nella tarda serata del primo gennaio, due giovani stavano percorrendo una via di Carpi in auto. Durante il tragitto hanno incrociato una mountain bike, che immediatamente hanno riconosciuto come quella che qualche giorno prima era stata rubata a uno dei due e il cui furto era stato denunciato a fine anno. I due giovani hanno così immediatamente contattato il 112, richiedendo l’intervento di una pattuglia. Sul posto è giunto l’equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Carpi. I militari sono riusciti ad intercettare e a fermare il conducente della bicicletta, risultato essere un 33enne del posto. Gli accertamenti dei Carabinieri hanno permesso di appurare che si trattasse proprio della mountain bike di cui era stato denunciato il furto. L’uomo, che non è stato in grado di giustificare i motivi per i quali avesse in uso il mezzo rubato, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Modena per ricettazione.

I controlli alla circolazione stradale eseguiti dalla Compagnia dei Carabinieri di Pavullo nel Frignano hanno invece portato alla segnalazione per guida in stato di ebbrezza alcolico a carico di un 53enne. La sua patente è stata immediatamente ritirata e l’uomo è stato indagato.