San Silvestro, una notte di fuoco. In fiamme un capannone agricolo

Vigili del Fuoco impegnati durante la notte di San Silvestro in 25 interventi. Il più gravoso a Spilamberto, dove un capannone dell'azienda agricola Zanarini è andato a fuoco. Nessuna persona ferita, ma danni ingenti all'azienda. Ora, indagine per risalire alle cause dell'incendio.

San Silvestro, una notte di fuoco. In fiamme un capannone agricolo
San Silvestro, una notte di fuoco. In fiamme un capannone agricolo

Tradizione rispettata per i vigili del fuoco anche nel passaggio da 2023 a 2024. Durante la notte di San Silvestro, infatti, il comando di Modena ha svolto ben 25 interventi tra incendi, soccorso a persona, aperture di porte e un incidente stradale. L’intervento più gravoso nella notte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio è avvenuto a Spilamberto, dove per cause ancora in corso di accertamento è andato a fuoco un capannone dell’azienda agricola Zanarini ubicato nella frazione di San Vito, in via Belvedere di Sotto.

L’allarme è scattato verso le 22,30 e, da quell’ora, sono state impegnate fino alle 3 del mattino una squadra di vigili del fuoco proveniente da Vignola e altre tre squadre da Modena. Nel rogo sono andati distrutti diversi teli agricoli. La struttura, utilizzata normalmente come deposito, è inoltre stata dichiarata inagibile. Ora, come da prassi, spetterà agli stessi Vigili del Fuoco cercare di risalire alle cause che hanno scatenato il rogo. Fortunatamente non si registrano comunque persone ferite. Sul luogo dell’incendio è intervenuto anche personale Arpae per valutare eventuali ricadute ambientali per l’accaduto. I danni subiti dall’azienda sono ingenti, seppure non ancora quantificati con precisione.

m. ped.