Studente travolto in autostazione. Spintoni per salire sull’autobus, finisce con un piede sotto la ruota

Il giovane di 15 anni, che doveva prendere la corriera per Mirandola, ha perso l’equilibrio nella calca. Fortunatamente il mezzo andava a bassissima velocità: se l’è cavata con una frattura alla caviglia.

Studente travolto in autostazione. Spintoni per salire sull’autobus, finisce con un piede sotto la ruota
Studente travolto in autostazione. Spintoni per salire sull’autobus, finisce con un piede sotto la ruota

Erano fermi sulla banchina, in attesa dell’arrivo della corriera. Come purtroppo spesso avviene hanno iniziato a spintonarsi per riuscire a salire per primi sul mezzo pubblico e aggiudicarsi i posti ‘migliori’. A causa dei noti e pericolosi comportamenti, però, uno degli studenti, un ragazzino di 15 anni è caduto a terra proprio sulla corsia mentre sopraggiungeva il mezzo.

L’autista, seppur procedendo a bassissima velocità, non è riuscito ad evitare il peggio, finendo per travolgere un piede allo studente. L’ennesimo incidente che ha coinvolto minori si è verificato lunedì mattina in autostazione. Lo studente, subito soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in ospedale a causa delle ferite riportate, ovvero un frattura alla caviglia. Ora gli accertamenti su quanto accaduto sono in mano agli agenti della polizia locale, subito intervenuti sul posto.

L’incidente si è verificato al termine delle lezioni quando, come noto, gli studenti affollano la stazione delle autocorriere per salire a bordo dei mezzi pubblici. Il gruppo di studenti in questione era in attesa della corriera Seta, diretta a Mirandola. Il mezzo stava entrando in stazione per caricare gli studenti e, contemporaneamente, è andato in scena il noto e pericoloso ‘teatrino’. I ragazzini avrebbero iniziato a spintonarsi, avvicinandosi troppo alla corsia e facendo perdere l’equilibrio ad uno dei loro compagni che è finito con il piede sotto la gomma della corriera. Fortunatamente il mezzo procedeva a bassissima velocità, essendo in procinto di fermarsi per caricare gli studenti. Nel percorrere questi metri, però, nella ‘calca’ la corriera è finita appunto con una gomma sul piede del minore.

Il personale Seta, sempre presente sul posto per regolare le partenze e gli arrivi si è subito attivato, chiamando il 118 e sul posto è intervenuta la polizia locale. Il ragazzino è stato immediatamente soccorso e trasportato in ospedale mentre gli agenti hanno raccolto le testimonianze dei presenti e acquisito i video delle telecamere dell’autostazione e di quelle installate sul mezzo pubblico, al fine di ricostruire la dinamica dell’accaduto. Seta raccomanda di mantenere i giusti comportamenti in autostazione poiché quanto accaduto avrebbe potuto avere esiti ben più gravi. Per quanto il mezzo andasse piano, l’epilogo avrebbe potuto essere diverso. Seta invita quindi gli studenti a fare attenzione. L’autista non avrebbe in alcun modo potuto evitare l’accaduto.

"Invitiamo i giovani ad adottare comportamenti opportuni, prudenti e non sottostimare il pericolo perchè si possono avere conseguenze anche gravi" spiega Seta.

Valentina Reggiani