Terremoto oggi nel Modenese, due scosse di magnitudo 2.8 e 2.7

La terra ha tremato alle 7,32 a Pavullo nel Frignano, a una profondità di 30 chilometri. Nel pomeriggio sisma registrato a Montefortino

Terremoto alle 7,32 del  mattino a Pavullo nel Frignano
Terremoto alle 7,32 del mattino a Pavullo nel Frignano

Modena, 2 febbraio 2024 – Due scosse nel Modenese: la prima a Pavullo nel Frignano, la seconda a Montefiorino. La terra ha tremato all'ora della colazione: alle 7,32 un terremoto di magnitudo ML 2.8 è avvenuto con epicentro a 6 km a ovest di Prignano sulla Secchia, mentre la profondità della scossa è di 30 chilometri.

Il secondo sisma di magnitudo 2.7 con epicentro a 4 chilometri da Montefiorino è stato registrato poco dopo le 17 ad una profondità di 11 km. I terremoti sono stati localizzati da: Sala Sismica INGV-Roma. Già da qualche giorno nella zona si susseguivano scosse, intorno a magnitudo 2, non avvertite dalla popolazione e che non hanno prodotto danni.