Una battaglia tra i portieri. Grande successo per il "2 vs 2"

La prima edizione della "Battaglia 2vs2" ha visto 55 coppie partecipanti, premiando 10 portieri tra i 2007 e i 2015. Premio speciale a Margherita Morelli, unica ragazza presente. Un evento di grande successo, organizzato dalla "Scuola Portieri Passione Numeri 1".

Una battaglia tra i portieri. Grande successo per il "2 vs 2"
Una battaglia tra i portieri. Grande successo per il "2 vs 2"

Ha riscosso grande successo la prima edizione della "Battaglia 2vs2", l’evento organizzato dalla "Scuola Portieri Passione Numeri 1" guidata dai preparatori Musta Laayouni e Fabio Gamberini che si è svolto sul campo sportivo di San Cesario, in collaborazione con l’Atletico Spm. Ben 55 le coppie presenti (ogni portiere si era scelto come compagno un calciatore di movimento della stesa età), per un totale di 110 partecipanti tra portieri e tiratori, con 5 campi allestiti. Sotto gli occhi dello sponsor Saverio Fulgeri di SAP Pavullo, i ragazzi si sono dati battaglia a suon di parate e alla fine sono arrivate le premiazioni che hanno visto dieci portieri in erba sotto i riflettori: nei 2007 il premio come miglior portiere è andato ad Alessandro Tagliavini (Atletico Spm), nei 2008 a Matteo Baschetti (Pavullo), nei 2009 Manuel Muratori (Spilamberto), nei 2010 Daniele Valmori (Pavullo), nei 2011 Amin Marghati (Pavullo), nei 2012 Alessandro Tonelli (Pavullo), nei 2013 Andrea Timò (Solignano), nei 2014 Riccardo Santachiara (Pgs Smile) e nei 2015 Francesco Bernardini (Colombaro). Premio speciale all’unica ragazza presente all’evento come portiere, Margherita Morelli della Bortolotti. Nella foto il segretario Matteo Migliori premia Matteo Boschetti (2008) e il suo compagno Niko Renga, entrambi del Pavullo. d. s.