L'esultanza del Sassuolo: vede i piani alti della classifica (foto Ansa)
L'esultanza del Sassuolo: vede i piani alti della classifica (foto Ansa)

Reggio Emilia, 6 gennaio 2020 - Il Sassuolo si riprende subito dopo il pesante ko con l'Atalanta e si impone contro il Genoa per 2-1 salendo al quarto posto in classifica a 29 punti. Il successo per i neroverdi di De Zerbi arriva grazie ai gol al 52' di Boga e all'83' di Raspadori dopo che la squadra di Ballardini aveva trovato un momentaneo pareggio con Eldor Shomurodov al 64'. Il Genoa resta così a 11 punti al penultimo posto.

false

Il tabellino

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli, Muldur, Ferrari, Ayhan, Rogerio, Magnanelli (12' st Bourabia), Locatelli (29' st Obiang), Berardi (35' pt Defrel), Djuricic (29' st Raspadori), Boga; Caputo (12' st Traorè). (56 Pegolo, 2 Marlon, 8 Lopez, 13 Peluso, 21 Chiriches, 22 Toljan, 77 Kyriakoupolos). All.: De Zerbi.

Genoa (3-5-2): Perin, Masiello (12' st Ghiglione), Radovanovic, Criscito, Zappacosta, Zajc (37' st Destro), Badelj (12' st Rovella), Lerager, Czyborra (12' st Pjaca), Scamacca (26' st Goldaniga), Shomurodov. (32 Paleari, 38 Lima, 11 Berhami, 13 Bani, 24 Melegoni, 27 Sturaro, 90 Dumbravanu). All.: Ballardini.

Arbitro: Fabbri di Ravenna.

Reti: nel st 7' Boga, 19' Shomurodov, 38' Raspadori.

Note - Angoli: 8-2 per il Sassuolo. Recupero: 2' e 4'. Ammoniti: Criscito, Masiello, Ayhan, Bourabia, Muldur, Goldaniga per gioco scorretto.







Rivivi qui il match