Il successo delle commedie dialettali: a Vallefoglia più di 4000 presenze

Grande partecipazione alla prima edizione del Festival. Le cinque compagnie dialettali hanno acceso le serate di Montecchio

Foto della platea - 1° Festival delle commedie dialettali a Vallefoglia
Foto della platea - 1° Festival delle commedie dialettali a Vallefoglia

Vallefoglia (Pesaro), 12 agosto 2023 – Oltre 4000 presenze in 5 serate di divertimento e risate. Il 1° Festival delle commedie dialettali di Vallefoglia è stato un grandissimo successo. La nuova Piazza del Municipio di Montecchio, allestita per l’occasione ad anfiteatro, ha accolto tantissimi cittadini e abitanti dei comuni limitrofi registrando numeri importanti.

Dal 7 all’11 agosto diverse compagnie teatrali hanno animato le notti di Vallefoglia. La prima serata è stata segnata dai "Farò Follie” di Pesaro e i loro sketch comici “Pillole di comicità”, il martedì è stata la volta della compagnia di Mondaino “I senza prescia” con “E’ feva ben Niron”, mentre mercoledì “I rimediati” di Borgo Massano si sono esibiti con lo spettacolo “To da di’ una roba”.

Giovedì "L’arplit” della “Urbinate A.P.S.”, gruppo di Urbino, ha fatto divertire la platea in attesa della compagnia dialettale casalinga, gli “Improvvisando” di Vallefoglia con la loro commedia “Il fidansato della fidansata”.

Un crescendo continuo di entusiasmo ha portato a registrare, solo nell’ultima serata, più di 1300 spettatori. "Come Amministrazione Comunale di Vallefoglia , siamo davvero contenti del grandissimo successo riscosso da questo ‘1° Festival della Commedia Dialettale’, che è riuscito in queste cinque appuntamenti a portare nella nuova Piazza del Municipio a Montecchio, in questo nuovo luogo di aggregazione, tantissimi cittadini che hanno avuto la possibilità di trascorrere con le proprie famiglie, figli ed amici serate in compagnia e all’insegna della tranquillità e dell’allegria”, ha commentato con soddisfazione il sindaco Palmiro Ucchielli.