Jesi, altro giovane trovato con la droga ai giardini pubblici

Blitz della polizia in viale Cavallotti: perquisiti ieri pomeriggio cinque giovani che si trovavano in una zona appartata vicina al chiosco.

La polizia ai giardini pubblici

La polizia ai giardini pubblici

Jesi (Ancona), 25 ottobre 2023 - Nuovo blitz antidroga dei poliziotti ai giardini pubblici di viale Cavallotti: 19enne chiaravallese trovato con la marijuana. Nel pomeriggio di ieri, personale di polizia giudiziaria , al comando del dirigente vice questore Paolo Arena, ha proceduto a un servizio antidroga nelle vie più sensibili ed a rischio criminalità del territorio jesino, dopo l’arresto per detenzione ai fini di spaccio stupefacenti operato nelle scorse settimane e le segnalazioni per uso personale avvenute nei giorni scorsi. In particolare, ai giardini pubblici di viale Cavallotti i polizotti hanno proceduto al controllo e alla perquisizione di cinque giovani appartati nelle pertinenze di un chiosco bar. Uno di essi, 19enne di Chiaravalle si è subito mostrato guardingo e infastidito. All’esito della perquisizione il ragazzo chiaravallese è stato trovato in possesso di una dose di marijuana del peso complessivo di 0,88 grammi, avvolta in involucro di plastica, nascosta all’interno di un pacchetto di sigarette vuoto che tentava di far passare inosservato. Negativa la perquisizione per gli altri amici. I poliziotti hanno proceduto alla contestazione immediata, al sequestro amministrativo della dose e alla segnalazione per uso personale di stupefacenti. Incisiva l’azione di polizia portata avanti dal commissariato, senza soluzione di continuità, secondo le direttive del questore di Ancona Cesare Capocasa, nei luoghi più a rischio degrado, specie i parchi aperti a tutti i cittadini, bambini, giovani e anziani. “Luoghi non possono divenire zone rosse ove circola indisturbatamente lo stupefacente” sottolinea il vicequestore Paolo Arena.