Ai domiciliari, continuava a vedere pregiudicati

L’uomo è finito di nuovo in manette e in carcere

Ai domiciliari, continuava a vedere pregiudicati
Ai domiciliari, continuava a vedere pregiudicati

I carabinieri della Stazione di via Alberoni a Ravenna hanno arrestato un pregiudicato del posto, già agli arresti domiciliari per furto, in esecuzione di ordinanza di aggravamento della misura cautelare, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Bologna.

Il provvedimento è conseguente a varie segnalazioni inoltrate all’Autorità Giudiziaria da parte degli stessi carabinieri i quali hanno accertato che l’uomo, nonostante fosse agli arresti domiciliari e gli fosse vietato, continuava a frequentare pregiudicati.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato riaccompagnato in carcere.