Avanti con la riqualificazione di viale dei Mille

Prosegue l’intervento da 758mila euro iniziato nel dicembre 2023. In marzo toccherà alla segnaletica

Avanti con la riqualificazione di viale dei Mille

Il nuovo volto di viale dei Mille

Prosegue il completamento della riqualificazione di viale dei Mille: in programma c’è il ripasso della segnaletica. Un intervento che, però, prevede la modifica alla viabilità. In particolare, sul viale dei Mille, dal 4 al 16 marzo sarà predisposto il divieto di sosta con rimozione forzata, il divieto di transito temporaneo e senso unico alternato - in base alla prosecuzione dei lavori. Nel dicembre 2023 era iniziata la piantumazione dei 20 platani adulti in sostituzione di quelli rimossi - perché malati - in occasione dei lavori di riqualificazione. Nei giorni successivi, erano state poi stati messi a dimora altri arbusti, circa 150, nelle 20 aiuole ricavate per rendere più verde e gradevole il viale stesso per un’area di 150mq.

Per quanto riguarda la riqualificazione, non dovrebbe mancare molto anche per il completamento dell’incrocio tra viale dei Mille e via Capua - con un investimento di 40.000 euro. Si avvia dunque alla conclusione uno degli interventi dei viali principali della città che portano dal centro verso il mare. Nel complesso l’opera pubblica ha riguardato anche il rifacimento dei marciapiedi e il prolungamento della pista ciclabile sul lato nord del viale, nonché il posizionamento degli elementi di arredo e la riorganizzazione dei parcheggi. L’intervento di miglioramento ha incluso anche la sostituzione dell’impianto di illuminazione pubblica e la sistemazione della dotazione verde del viale. Il viale dei Mille è stato completato nelle stesse modalità estetiche della parte già realizzata in anni precedenti: stesse caratteristiche e materiale per il tratto che va - indicativamente - da via Calatafimi alla circonvallazione. A tal proposito, nei mesi scorsi l’amministrazione aveva approvato il progetto definitivo per completare la risistemazione del viale dei Mille, nel tratto non realizzato da via Calatafimi a viale Capua, nell’ambito della riqualificazione urbana del "Comparto Cervia Mare" per il quale erano stati avviati e conclusi i precedenti lavori.

Per la riqualificazione del viale dei Mille, a budget era stato messo un importo complessivo pari a 600.000 euro - lievitati poi a 758.600 euro a causa dell’aumento dei costi delle materie prime. Un importante progetto che, nonostante l’aumento dei prezzi, l’amministrazione ha deciso di portare avanti. I lavori dovrebbero partire a breve e terminare prima dell’inizio della stagione turistica. L’intervento di viale dei Mille è omogeneo e in continuità col tratto già realizzato.

Ilaria Bedeschi