Furti in piazza del Popolo a Ravenna: rubati anche i soldi per la ricostruzione dopo il maltempo

Uno dei capanni di Natale colpiti è 'Le spighe', il cui titolare, Andrea Ricci Marcarini, aveva avuto l'attività già devastata dal tornado di luglio

Uno dei tre capanni di Natale derubati
Uno dei tre capanni di Natale derubati

Ravenna, 31 dicembre 2023 – Non c'è pace in piazza del Popolo. Dopo la rissa fra giovani, con un ragazzo ferito ad un braccio da un coccio di bottiglia, poche ore dopo i ladri hanno visitato tre dei capanni di Natale.

In tre sere diverse, sono stati colpiti 'Le spighe', il cui titolare, Andrea Ricci Marcarini, aveva avuto l'attività già devastata dal tornado di luglio. I ladri si sono portati via anche i soldi che l'imprenditore aveva raccolto per la ricostruzione, oltre a piadine e salumi. Razziati anche La cambusa di Bacco (qui il bottino è qualche bottiglia di vino, pezzi di formaggio e un paio di bottiglie d’olio) e 'Più dolce che salato'.

Il prefetto Castrese de Rosa ha disposto maggiori soste in centro delle pattuglie.