Il tamburo di Kevin Cimatti al festival di Sanremo

Il giovane, del Gruppo Municipale del Niballo di Faenza è tra i membri della Nuova orchestra Santa Balera.

Il tamburo di Kevin Cimatti al festival di Sanremo
Il tamburo di Kevin Cimatti al festival di Sanremo

Un musico del Gruppo Municipale del Niballo sarà a Sanremo. Sul palco dell’Ariston, la Nuova orchestra Santa Balera, per un’iniziativa del Mei e del suo patron Giorgano Sangiorgi, mercoledì 7 febbraio ricorderà i 70 anni di ‘Romagna mia’, il valzer che dal 1954 è diventato l’inno della nostra terra. I Santa Balera sono musicisti e ballerini appartenenti alla generazione Z, provenienti da varie esperienze musicali (rock, indie, folk) ma con un occhio volto al recupero della tradizione in chiave contemporanea. Il Gruppo Municipale di Faenza ha appreso con felicità e gioia la notizia perché, tra i componenti, vi è il giovane rionale Kevin Cimatti. Chiarina per alcuni anni e ora tamburo, Kevin è cresciuto anche nel gruppo musici e oggi approda giovanissimo alla più importante kermesse musicale italiana. Il Gruppo Municipale, per voce del reggente Marino Baldani, "è orgoglioso di accompagnare il suo promettente giovane e vuole fargli giungere tutta la stima e l’incoraggiamento che viene dal primo all’ultimo socio. Con lui ci sarà un piccolo pezzo di Gruppo Municipale: la sua bravura e la sua preparazione, su cui ogni membro del Gruppo Municipale ha sempre investito, lo ha portato lontano. Quando si parla di giovani rionali e dell’impegno che essi hanno nei confronti del mondo Palio Kevin dimostra come, in maniera trasversale, l’amore per la musica è uno di quegli elementi che può fare la differenza e portare, nuovamente, Faenza al centro. Il Gruppo Municipale ringrazia il suo giovane socio e gli augura un enorme, grande e smisurato ‘in bocca al lupo’".

Gabriele Garavini