‘Innamorati della vita’. Uno spettacolo a fin di bene

Lo spettacolo gratuito "Innamorati della vita" si terrà al teatro comunale di Cervia, con l'obiettivo di promuovere il coraggio di abbracciare l'amore e di essere grati delle opportunità che la vita offre. L'evento è organizzato dalla "Peace and Good people" e le donazioni raccolte sosterranno progetti per minori svantaggiati in Sud Sudan. L'iniziativa fa parte del cartellone "Sulla buona Strada" della Strada del Sangiovese. Prenotazione obbligatoria.

‘Innamorati della vita’. Uno spettacolo a fin di bene
‘Innamorati della vita’. Uno spettacolo a fin di bene

Un incontro tra favola e vita quotidiana ambientato in Romagna: è lo spettacolo gratuito ’Innamorati della vita’ che andrà in scena alle 21 al teatro comunale ’Walter Chiari’ di Cervia. Filo conduttore della trama è il coraggio di abbracciare l’amore, di dire sì a proposte inaspettate, di fare ciò che agli altri non sembra opportuno, di essere sempre sinceri e grati delle opportunità che la vita offre.

A mettere in scena lo spettacolo di prosa in atto unico, per la regia di Lorenzo Casadei e Aldo Rapetti, è la ’Peace and Good people’, organizzazione di volontariato cesenate che sostiene progetti a favore di minori svantaggiati attraverso iniziative culturali, teatrali e iniziative di beneficenza. Allo spettacolo sarà possibile fare una donazione per sostenere la missione attiva in Sud Sudan, dove un gruppo di ragazzi volontari si prende cura di bimbi e giovani.

Lo spettacolo si inserisce nel cartellone “Sulla buona Strada” della Strada del Sangiovese, che unisce i vini e i prodotti tipici del territorio ai tesori artistici, culturali e naturalistici della provincia di Ravenna.

Posti limitati, prenotazione: tel. 346-8665203, whatsapp 351-8821873