Storico Palazzo dell'Orologio di Ravenna acquistato dalla Fondazione Cassa di Risparmio

Altro importante investimento dopo Palazzo Guiccioli, che a breve ospiterà il Museo Byron e il Museo del Risorgimento. Si attende ora il nulla osta del Ministero della Cultura

Palazzo dell'Orologio a Ravenna
Palazzo dell'Orologio a Ravenna

Ravenna 1 febbraio 2024 – La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna ha firmato ufficialmente l’atto di acquisto dello storico Palazzo dell’Orologio situato in piazza del Popolo. Ora occorrerà attendere i due mesi di nulla osta del Ministero della Cultura, poi il Palazzo sarà destinato a sede universitaria e a ospitare spazi culturali.

Per Ravenna e per l’intero territorio si tratta di un’importante svolta che darà ulteriore impulso all’immagine del centro storico, assicurando spazi prestigiosi e importanti all’Università e sedi di alto profilo per gli eventi culturali che Ravenna si candida sempre più ad ospitare. Dopo Palazzo Guiccioli, che a breve ospiterà il Museo Byron e il Museo del Risorgimento, la Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna porta così a termine un altro importante investimento destinato a rafforzare l’immagine della città ed a consolidare il centro storico come punto di riferimento internazionale della cultura, sede naturale di eventi e sede di un turismo di alto profilo