’Ravenna Musica’ al via con l’Orchestra Leonore

Primo di otto appuntamenti questa sera alle 21 al teatro Alighieri. Sul palco 50 elementi guidati da Daniele Giorgi, col pianista Lucchesini solista.

’Ravenna Musica’ al via con l’Orchestra Leonore
’Ravenna Musica’ al via con l’Orchestra Leonore

Torna al Teatro Alighieri “Ravenna Musica”, la stagione di concerti curata dall’associazione musicale ’Angelo Mariani’. Una proposta di otto appuntamenti dal 13 febbraio all’8 maggio, con orchestre di primo piano e solisti di fama internazionale. Oggi alle ore 21 la serata di apertura, che si realizza con il contributo de La Cassa S.p.A, è affidata ad una compagine italiana di respiro internazionale. Sul palcoscenico prenderanno posto i cinquanta elementi dell’Orchestra Leonore guidati da Daniele Giorgi, suo fondatore e direttore musicale. Per l’Orchestra Leonore è questo il decimo anno di attività, un traguardo importante che sottolinea la solidità della compagine. Il programma della serata prevede la Sinfonia n. 2 op. 61 di Schumann scritta negli anni 1845-46, preceduta, nella prima parte, dal Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 op. 21 di Chopin. Scritto tra la fine del 1829 e l’inizio del 1830, fu presentato a Varsavia nel marzo 1830 da Chopin stesso, che lo scelse anche per il suo esordio parigino, nel febbraio 1832. Solista sarà il pianista Andrea Lucchesini, che si è imposto all’attenzione internazionale da giovanissimo, con la vittoria del Concorso Internazionale “Dino Ciani” presso il Teatro alla Scala di Milano.