Salina, giornata di mercato per sostenerla

Iniziativa di Ascom e Confesercenti il 27 agosto in piazza Costa e piazzale del Salinari. Divieto di parcheggio fino alle 14.30 nell’area

Salina, giornata di mercato per sostenerla
Salina, giornata di mercato per sostenerla

La città continua a muoversi per sostenere la rinascita delle Saline di Cervia, duramente colpite dall’alluvione in maggio. Mentre nella piccola salinetta Camillone l’attività pare essere ripresa lentamente, al Parco della Salina la situazione è ancora ferma e le incognite sono molte. Ciò non toglie che le attività a sostegno per rimetterla in moto nel più breve tempo possibile – in particolare tramite raccolte fondi – continuino. E i piccoli e grandi gesti di generosità non manchino. Tra queste, Fiva Confcommercio Cervia e Anva Confesercenti Cervia hanno deciso di organizzare un mercato straordinario – simile a quello del giovedì in piazza Andrea Costa – nella giornata di domenica 27 agosto.

Durante la mattinata, nella piazza e nel vicino Piazzale dei Salinari si svolgerà una edizione straordinaria del mercato a scopo benefico. Il ricavato dalle quote dei posteggi aderenti – decurtato delle spese vive – sarà devoluto al progetto ‘Assieme per la Salina’ di Cervia. Inoltre, sarà presente uno spazio per i frequentatori del mercato – turisti e cittadini – che potranno contribuire alla raccolta fondi. Questo comporterà anche una modifica della viabilità dalle 5 alle 14.30 di domenica 27 in piazza Andrea Costa e in Piazzale dei Salinari dove sarà in vigore il divieto di parcheggio con rimozione forzata. L’edizione straordinaria del mercato anticipa di pochi giorni l’edizione 2023 della manifestazione ‘Sapore di Sale’ che prenderà il via giovedì 31 agosto. Come per il mercato del giovedì, anche domenica 27 sarà possibile trovare gli stand a merceologia completa e l’area dedicata al settore alimentare e lo si farà per una buona causa. L’edizione straordinaria servirà anche a sensibilizzare le persone in merito alla necessaria ripresa del comparto Saline per il bene di tutta la collettività. Non solo per la città di Cervia ma come ecosistema e patrimonio ambientale di interesse nazionale e internazionale. L’emergenza alluvione aveva reso necessaria la nascita, in tempi veloci, dell’associazione ‘Assieme per la Salina’. Fra i soci fondatori, oltre al Parco della Salina di Cervia, ci sono anche il Parco del Delta del Po e le Terme di Cervia. L’associazione tiene a battesimo la raccolta fondi dedicata alla ricostruzione ambientale ed economica della Salina. Nel frattempo, per chi vuole, si può sostenere la raccolta fondi tramite una donazione all’ IBAN IT 27S0627023615CC0150308403 inserendo la causale ‘Assieme per la Salina’. E proprio a tale progetto saranno devoluto il ricavato del mercato straordinario del giovedì che si terrà il 27 agosto.

Ilaria Bedeschi