Correggio, Corghi in lutto per il manager Enrico Santoro

L'ex direttore generale è deceduto a 76 anni: viveva a Casalecchio di Reno, nel Bolognese. Sabato i funerali

Enrico Santoro aveva 76 anni: ex direttore generale della Corghi di Correggio, viveva a Casalecchio di Reno, nel Bolognese

Enrico Santoro aveva 76 anni: ex direttore generale della Corghi di Correggio, viveva a Casalecchio di Reno, nel Bolognese

Correggio (Reggio Emilia), 7 giugno 2024 - Lutto alla ditta Corghi di Correggio per la scomparsa dell’ex direttore generale Enrico Santoro, che era stato pure amministratore delegato di Nexion. Aveva 76 anni.

“Un uomo di grande talento e visione, Enrico ha lasciato un’impronta indelebile nella storia della nostra azienda”, lo ricorda il presidente del gruppo, Giulio Corghi. Anche la presidente di Unindustria Reggio, Roberta Anceschi, il direttore generale Vanes Fontana, il consiglio direttivo e generale, i funzionari dell’associazione degli industriali hanno espresso la propria vicinanza alla famiglia, alla proprietà, dirigenza e ai dipendenti del Gruppo Nexion per la scomparsa di Santoro.

Domani, sabato, alle 10 si svolgono i funerali nella chiesa parrocchiale di San Martino a Casalecchio di Reno, nel Bolognese, dove l’uomo viveva.

Laureato in Ingegneria, entrò in Corghi nel 1990 con il ruolo di direttore generale, divenendo successivamente il primo amministratore delegato del Gruppo Nexion e concludendo la propria collaborazione con la società nel 2005, come consigliere di amministrazione.